Vasto, Tagliente presenta il suo libro: “La Prima Guerra Mondiale evento epocale” (LE FOTO)

VASTO – Giuseppe Tagliente ha presentato oggi, alla Pinacoteca di Palazzo d’Avalos, il suo nuovo libro: “La Prima Guerra Mondiale vista da Vasto“. La presentazione ha avuto luogo a partire dalle ore 17:30 e all’iniziativa hanno partecipato il professore Umberto Dante, il professore Luigi Murolo e il giornalista Rai Gianni Quagliarella. Dal Comune di Vasto sono intervenuti anche il sindaco Francesco Menna e l’assessore alla cultura Nicola Della Gatta.

“Sulla prima guerra mondiale – spiega Tagliente – c’è un fiume d’inchiostro. Ci sono lettere, saggi, racconti, documenti storici e innumerevoli fonti, anche cinematografiche. C’è tutta una serie di filmografia incessante anche ai giorni nostri. È stato scritto davvero tanto – ha continuato Tagliente -, ma sempre non a sufficienza di questa guerra mondiale e dei suoi effetti nei territori nelle lontane retrovie. Ho sfruttato quindi un angolo di visuale diverso e inusuale, che mi ha permesso di narrare gli effetti che ha prodotto questa guerra tra la gente che aveva i figli al fronte. La curiosità mi ha spinto a vedere cosa accadeva a Vasto, il risultato è stato molto interessante. La grande storia passa per la piccola, mi ha colpito il dramma vissuto dalle famiglie che si sono trovate con estremo dolore a mandare i figli al fronte per poi venire a sapere della loro morte attraverso un telegramma”.

Premi e ricevi le notifiche

» I migliori articoli direttamente su WhatsApp, entra nel nuovo canale di AbruzzoGlobale.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.