Lavoro e turismo, Vivere Vasto Marina e Centro per l’Impiego all’opera per “fare rete”

VASTO – Lavoro nel settore turistico e incrocio domanda-offerta con la mediazione del Centro per l’Impiego: “fare rete” in maniera efficace e concreta è l’obiettivo.

Tematiche di spiccata attualità quelle trattate l’altro pomeriggio, nei locali della Ciucculella a Vasto Marina, nell’ambito dell’incontro dal titolo “Modalità e soluzioni per l’incontro tra domanda e offerta di lavoro nel settore turistico” su iniziativa del Consorzio Vivere Vasto Marina in collaborazione con il Centro per l’Impiego di Vasto.

Premi e ricevi le notifiche

Tra i presenti la direttrice del Cpi di Vasto Violetta Martino, la psicologa del lavoro e curatrice dei Programmi GOL (Garanzia Occupabilità Lavoratori) e Garanzia Giovani Incoronata Marinucci e l’operatore del mercato del lavoro Daniele Carlucci, accolti dal presidente del Consorzio Piergiorgio Molino, dai componenti del direttivo del sodalizio e da diversi operatori commerciali e turistici della riviera.

È emersa la necessità di poter fare affidamento su un raccordo più stretto tra Centro per l’Impiego, soggetti turistici che domandano lavoro, persone alla ricerca di occupazione ed anche gli enti di formazione, chiamati a rapportarsi proprio con gli operatori per meglio presentare corsi e pacchetti utili a trovare importanti riscontri sul territorio.

In vista della bella stagione – è stato posto in evidenza – si fa già pressante la richiesta di forza lavoro con diverse figure in modo particolare (camerieri, baristi, cuochi e personale di cucina, receptionist, bagnini, spiaggisti, addetti alle pulizie, operatori di vendita). Opportunità che possono diventare preziose, in chiave stagionale prima di tutto, ma non solo, considerando che le possibilità possono avere anche una prospettiva di impiego nel tempo maggiormente durature.

Nella stessa giornata, con il coinvolgimento degli operatori del GAL Costa dei Trabocchi, sono stati anche illustrati i bandi in scadenza per finanziamenti a fondo perduto aperti a start up ed operatori turistici del territorio costiero e dell’entroterra

Premi e ricevi le migliori notizie del giorno sul canale WhatsApp di AbruzzoGlobale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.