Vasto, “ti amo” sul pavimento con lo spray. Menna: “Chi ferisce la città ferisce se stesso”

VASTO – Sui gruppi social dei vastesi spesso si diffondono foto e video relativi ad atti vandalici che danneggiano la città. Ma non sempre questi atti vengono commessi con lo scopo “primario” di deturpare il territorio. Per esempio stavolta a Vasto Marina è successo che qualcuno, probabilmente durante l’orario notturno, ha deturpato la pavimentazione di Piazza della Guardia Costiera per scrivere: “Ti amo, i tuoi occhi sono il paradiso, ti amo“. Ebbene, il messaggio dedicato alla sua dolce metà è stato fissato al pavimento – che ora si dovrà pulire – con l’ausilio di una bomboletta spray.

Abruzzo Globale ha contattato il sindaco di Vasto, Francesco Menna, che alla vista dello scatto ha commentato: “I vandali e gli atti di vandalismo sono da condannare sonoramente. Ogni atto vandalico – ha spiegato Menna – ha un costo economico e sociale per la collettività. Chi ferisce la propria città – ha poi affermato il sindaco – ferisce se stesso e non rende il mondo migliore”.

Premi e ricevi le notifiche

Premi e ricevi le migliori notizie del giorno sul canale WhatsApp di AbruzzoGlobale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.