Pescara, spinge auto del vicino in panne e muore a 50 anni

Foto di Lorenzo Scampoli – AbruzzoGlobale.it

PESCARA – Tragedia a Pescara la mattina di sabato 8 aprile. Un 50enne, secondo le ricostruzioni, è sceso in strada per spingere l’auto di un vicino in panne.
Improvvisamente il malore e poi la morte. I soccorritori del 118, intervenuti tempestivamente, hanno tentato di rianimare l’uomo anche tramite il defibrillatore ma non c’è stato nulla da fare.
I funerali si terranno oggi a Pescara alle ore 11:00 nella chiesa della Beata Vergine Maria del Rosario.

Premi e ricevi le migliori notizie del giorno sul canale WhatsApp di AbruzzoGlobale

Premi e ricevi le notifiche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.