46enne marchigiano arrestato in Abruzzo con 2,3 kg di cocaina

TERAMO – Agenti del commissariato di Polizia di San Benedetto del Tronto (Ascoli Piceno) hanno arrestato sabato scorso a Colonnella (Teramo) un 46enne sambenedettese, trovato in possesso di 2,3 chili di cocaina.

Durante un servizio antidroga per scongiurare il traffico di stupefacenti destinate al territorio abruzzese, personale della Squadra mobile, sezione antidroga, unitamente a personale dell’analoga sezione della Squadra mobile di Teramo, ha fermato per un controllo il 46enne.

Premi e ricevi le notifiche

Nella sua auto sono stati trovati due panetti, occultati sotto il sedile anteriore, lato passeggero contenenti complessivamente 2 kg e 292 grammi di cocaina, e mille euro in contanti. E’ stato tutto sequestrato, così come altri 5.000 euro in contanti rinvenuti nell’abitazione dell’uomo.

Premi e ricevi le migliori notizie del giorno sul canale WhatsApp di AbruzzoGlobale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.