Furgone investe due donne, una muore, arrestato conducente

TORTORETO – Una donna di 56 anni è morta ieri sera sul lungomare di Tortoreto (Teramo) dopo essere stata investita da un furgone mentre attraversava la strada.

Ferita un’amica che era con lei, trasportata in gravi condizioni all’ospedale di Teramo.

Premi e ricevi le notifiche

Secondo quanto riferisce il portale d’informazione Emmelle.it, durante la notte è stato arrestato, e posto ai domiciliari, un 40enne di Alba Adriatica che era alla guida del mezzo. Trovato positivo all’alcoltest, i carabinieri lo accusano di omicidio stradale.
In base a una prima ricostruzione, il mezzo furgonato viaggiava a velocità eccessiva, in una zona in cui di recente è stata istituita la cosiddetta ‘zona 30’.

Le due donne stavano attraversando la strada nei pressi dell’hotel Costa Verde. Sul posto i mezzi di soccorso e i Carabinieri per i rilievi.

Premi e ricevi le migliori notizie del giorno sul canale WhatsApp di AbruzzoGlobale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.