Rocca San Giovanni, nel fine settimana altri due eventi in attesa del Giro d’Italia

ROCCA SAN GIOVANNI – Cresce l’attesa per la “Grande Partenza” del Giro d’Italia del prossimo 6 maggio. L’amministrazione comunale di Rocca San Giovanni sta portando avanti, da diverse settimane, una serie di tappe di avvicinamento alla Corsa Rosa, con diversi eventi di valorizzazione dello sport in quanto valore umano indifferibile dal punto di vista culturale, sociale, economico e turistico, e molte altre sono ancora in programma.

Domenica 23 Aprile si terrà “La Tappa a Piedi”, gara podistica competitiva sulla distanza di 18,4 Km che vedrà partenza, percorso e arrivo sullo stesso tracciato della cronometro, transitando per il Cavalluccio, La Foce, Vallevò e Valle Grotte. Lo stesso percorso sarà affrontato, inoltre, dal team di cicloamatori partecipanti alla prima tappa del Giro-E.

Premi e ricevi le notifiche

Martedì 25 aprile ci sarà la “Passeggiata Ecologica Lungo i Sentieri dello Sfollamento – Tra Storia e Natura”, organizzata  dall’associazione culturale Ericle D’Antonio, in collaborazione con l’associazione Amici dello Spuntone, e patrocinata dal Comune di Rocca San Giovanni. L’evento ha l’obiettivo di divulgare e far conoscere eventi storici del nostro paese attraverso la riscoperta di antichi sentieri.

Tanti gli eventi che accompagneranno il paese verso il passaggio del 106esimo Giro d’Italia. Tante le iniziative che si sono già svolte: la manifestazione podistica “Borghi e Contrade” e la seconda prova del Campionato regionale di “Enduro, Minienduro ed Enduro Sprint” che a marzo scorso hanno coinvolto il centro storico e diverse aree comprensoriali di Rocca San Giovanni, poi il convegno “S³ = Scienza x Sport x Salute”, che il primo aprile ha trattato l’argomento dello sport in quanto medicina di prevenzione e miglioramento della longevità.

Inoltre, in occasione dell’atteso evento sportivo che porterà alla ribalta nazionale ed internazionale la “Costa dei Trabocchi”, e con essa Rocca San Giovanni, l’amministrazione ha invitato tutti gli esercenti del paese ad aderire  all’iniziativa “Vetrine in rosa”, abbellendo la settimana del Giro – dal 1 al 7 maggio –la propria attività commerciale con un’idea attinente alla prestigiosa manifestazione sportiva. Ai traboccanti, invece, gli amministratori hanno consigliato di illuminare i propri trabocchi di rosa per festeggiare il passaggio dei ciclisti e la gara di storica memoria nazionale.

Premi e ricevi le migliori notizie del giorno sul canale WhatsApp di AbruzzoGlobale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.