Cupello, la minoranza: “La maggioranza diserta la Commissione di Garanzia”

CUPELLO – La seconda Commissione di Garanzia e Controllo sulla verifica del mandato è saltata per mancanza del numero legale.

Non si sono presentati, infatti, i componenti della maggioranza.

Premi e ricevi le notifiche

Per rispetto delle parti, la Commissione è stata da noi convocata con una settimana di preavviso, quindi non con miseri due giorni come succede per quelle indette dalla maggioranza, così da garantire a tutti il tempo utile a organizzarsi e partecipare, o eventualmente a comunicare l’impossibilità di esserci.

Invece, né l’una né l’altra ipotesi sono state prese in considerazione, visto che nessuno degli assenti ha avuto l’educazione e il rispetto istituzionale di giustificare la mancata partecipazione, nonostante fino a un quarto d’ora prima si trovassero nello stesso luogo per discutere i punti della Giunta comunale.

Sì proprio così! La convocazione della Commissione di Garanzia è stata indetta lo stesso giorno utilizzato per la seduta della Giunta comunale esattamente per andare incontro ai componenti della maggioranza che già si trovavano nel palazzo in quel momento. Peraltro nell’orario concordato all’unanimità nella precedente Commissione!

E invece, nonostante queste accortezze legate alla nostra volontà di dialogo e di rispetto, nessuno di loro ha mostrato l’educazione nemmeno di avvisare.

Prendiamo atto che, a chi è abituato a limitare gli spazi di confronto democratico esercitando arroganza di opinioni e di potere politico, possa sembrare normale tutto ciò. Ma così non è.

Dobbiamo aver fatto proprio paura nella prima assise di questa Commissione se nel giro di pochi minuti gli assessori si sono volatilizzati!

E pensare che si sarebbe potuto parlare di problematiche serie che sono ancora in attesa di risposte, nonostante il tempo a disposizione stia terminando.

I gruppi di minoranza di Risposta Civica e Insieme per Cupello

Premi e ricevi le migliori notizie del giorno sul canale WhatsApp di AbruzzoGlobale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.