Mina Welby sabato 29 aprile a Chieti: “La mia vita per le libertà”

CHIETI – Mina Welby sarà in Abruzzo sabato 29 aprile, precisamente al Teatro Piccolo dello Scalo di Chieti, per un incontro in cui si parlerà della sua storia e del suo amore con Piergiorgio Welby, malato di distrofia muscolare e pioniere della battaglia sull’eutanasia. L’incontro sarà moderato da Riccardo Varveri, coordinatore della campagna per la legge sul fine vita in Abruzzo.

“È un onore avere Mina Welby in Abruzzo. La sua storia è un esempio di amore e libertà, due parole che si intrecciano in particolare nella sua storia con Piergiorgio. Questo evento sarà un bel momento di confronto e di arricchimento. Invito tutti a partecipare, anche chi è titubante su temi etici come quello dell’eutanasia” commenta Riccardo Varveri, segretario Radicali Abruzzo – Associazione Antonio Russo e coordinatore regione Abruzzo “Liberi Subito”.

Premi e ricevi le notifiche

In Abruzzo procede la raccolta firme sulla legge regionale sul suicidio medicalmente assistito. Mancano meno di 2000 firme in un mese da raccogliere presso i tavolini che si possono consultare sul sito inabruzzo.liberisubito.it. Durante l’evento sarà possibile apporre la propria firma.

Premi e ricevi le migliori notizie del giorno sul canale WhatsApp di AbruzzoGlobale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.