San Timoteo, il santo della Chiesa una e unica: il programma della festa a Termoli

MOLISE – In comunione di preghiera, guidati dalla fede e dall’amore incondizionato per ogni fratello e sorella che incontriamo, si rinnova la festa in onore di San Timoteo, compatrono della diocesi di Termoli-Larino e della città di Termoli.

San Timoteo, discepolo di san Paolo da lui definito “figlio carissimo” (2 Timoteo 1,2), è un santo biblico vissuto nell’epoca sub – apostolica. Allora la chiesa era Una ed Unica. Non ancora conosceva la lacerazione delle divisioni che, purtroppo, sono iniziate successivamente. La devozione verso san Timoteo è patrimonio di tutti i cristiani senza distinzioni di appartenenza. Le due lettere a lui indirizzate da Paolo, che avendogli imposto le mani, lo ha reso vescovo di Efeso, sono ricchezza per tutti. Nelle sacre liturgie sono proclamate ai fedeli battezzati sia cattolici che ortodossi ma anche ai fratelli protestanti. La sua persona, i suoi insegnamenti, la parola a lui indirizzata dal maestro Paolo sono dono condiviso e richiamano fortemente ad uno spirito di unità. Quest’anno, in modo particolare, si vuole pregare il nostro santo patrono perché interceda per noi per vivere uno spirito di fraternità e ricostituzione dell’Unità perduta. Occorre ricucire con lo spirito dell’amore fraterno le lacerazioni che tanto offendono la dignità cristiana e non onorano il desiderio di Cristo che pregò per l’unità: “… Perché tutti siano una cosa sola…” (Giovanni 17,21). Si vivrà il triduo di preparazione alla festa di san Timoteo animati dal desiderio dell’unità in spirito di fraterna accoglienza dei nostri fratelli ortodossi ed evangelici.

Premi e ricevi le notifiche

***

Programma

Ti scongiuro davanti a Dio e a Cristo Gesù, che verrà a giudicare i vivi e i morti, per la sua manifestazione e il suo regno: annuncia la Parola, insisti al momento opportuno e non opportuno, ammonisci, rimprovera, esorta con ogni magnanimità e insegnamento. Verrà giorno, infatti, in cui non si sopporterà più la sana dottrina, ma, pur di udire qualcosa, gli uomini si circonderanno di maestri secondo i propri capricci, rifiutando di dare ascolto alla verità per perdersi dietro alle favole. Tu però vigila attentamente, sopporta le sofferenze, compi la tua opera di annunciatore del Vangelo, adempi il tuo ministero” (2 Timoteo 4, 1- 5).

Lunedì 8 maggio 2023 Condivisione con i fratelli Ortodossi

Ore 08,30 santa Messa. Esposizione del SS. Sacramento per la preghiera di adorazione personale – Confessioni

Ore 12,00 Supplica alla Madonna di Pompei

Ore 18,30 Santo rosario meditato

Ore 19,00 Intronizzazione della sacra reliquia del Capo di san Timoteo.

Segue il canto del vespro presieduto da Padre Petru Bogdan Voicu – Parroco della Parrocchia ortodossa Romena di san Timoteo in Italia con i suoi fratelli ortodossi.

Martedì 9 maggio 2023 Condivisione con i fratelli evangelici

Ore 08,30 Santa Messa

Ore 18,30 Santo rosario meditato

Ore 19,00 Liturgia della parola con sermone da parte del pastore evangelico: Massimiliano URSO

CONVEGNO TIMOTEANO

9 MAGGIO 2023 Ore 20,00 Cinema “ODDO” via G. Pepe,14 – Termoli

 “RECLUSI MA NON ESCLUSI”

Ricordatevi dei carcerati, come se foste loro compagni di carcere, e di quelli che sono maltrattati, perché anche voi avete un corpo” (Ebrei 13,3)

La comunità ecclesiale si fa carico delle persone recluse, le accoglie, le accompagna, si prende cura di loro offrendo possibilità riabilitative e di rinascita.: Quando bussano alla porta non chiedete quale sia il loro nome ma la loro ferita!(Don Vittorio Cordisco)

Introduce e modera

Benito Giorgetta parroco san Timoteo e presidente IKTUS Onlus

Misericordia: architrave e bussola”

Mauro Cavicchioli animatore Servizio carcere associazione Papa Giovanni XXIII e Giorgio Pieri coordinatore dei C.E.C.

La cura pastorale dei detenuti. Come annunciare il Vangelo dietro le sbarre”

Testimonianze di ex detenuti recuperati alla vita familiare e alla società

Dalle nostre macerie Dio può costruire grattacieli”

Conclude il Vescovo Mons. Gianfranco De Luca

Mercoledì 10 maggio 2023 Giornata di preghiera per l’unità dei cristiani

Ore 08,30 Santa Messa

Ore 18,30 Santo rosario meditato

Ore 19,00 Santa Messa presieduta dal novello presbitero termolese

Padre Italo Santagostino Frate minore cappuccino della provincia monastica di san   Michele Arcangelo e san Pio

BENEDIZIONE DEI BAMBINI

Ore 21,00 Fiaccolata e processione a Rio vivo. Percorso: da Baffo nero al piazzale davanti bar Giorgione

Mercoledì 11 maggio 2023 Solennità di san Timoteo

Ore 17,30 Santo rosario meditato

Ore 18,00 Solenne pontificale

Ore 19,30 Processione per le strade della città con la reliquia del capo di san Timoteo

Premi e ricevi le migliori notizie del giorno sul canale WhatsApp di AbruzzoGlobale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.