Vasto, la parrocchia di Santa Maria Maggiore chiede sostegni per le famiglie in difficoltà

VASTO – Sono in aumento le richieste di aiuto di chi chiede cibo per il sostentamento della propria famiglia. Anche nella parrocchia di Santa Maria Maggiore in Vasto si avverte  il disagio di quanti bussano alla porta del parroco per chiedere aiuto.

La Confraternita della Sacra Spina e Gonfalone, in accordo con l’assistente don Domenico Spagnoli, propone per sabato 13 e domenica 14 maggio l’iniziativa “Aiutaci ad aiutare”.

Premi e ricevi le notifiche

E’ una buona occasione per compiere un gesto concreto di vicinanza e di fraternità verso quanti si trovano nello stato di bisogno.

Accoglienza, solidarietà, ascolto e condivisione sono le parole che spingono a invitare i nostri parrocchiani e i nostri concittadini ad accogliere il nostro invito nel corso delle sante messe di sabato 13 (ore 19:00) e domenica 14 (ore 7:30 – 10:15 – 19:00).

All’ingresso della chiesa ci sarà un banchetto dove consegnare prodotti a lunga conservazione (alimenti per l’infanzia, pelati, legumi, tonno, riso, olio, latte, pasta e carne in scatola) oppure un’offerta in denaro.

I prodotti alimentari e le offerte economiche raccolti saranno distribuiti dagli stessi confratelli secondo le necessità che saranno segnalate di volta in volta dal parroco don Domenico.

Per chi volesse inviare un’offerta può utilizzare anche il seguente Iban: IT 18 I 08189 77910 000000008841

Premi e ricevi le migliori notizie del giorno sul canale WhatsApp di AbruzzoGlobale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.