Caos all’Aragona, Francesco Menna: “Chi ha invaso il campo sarà punito a dovere”

VASTO – Il sindaco di Vasto, Francesco Menna, ha condannato l’invasione di campo da parte di alcuni ultras biancorossi al termine della partita. Trenta persone ora rischiano di essere denunciate in quanto gli investigatori hanno realizzato dei filmati in cui sono riconoscibili.

Il sindaco di Vasto ha anche voluto esprimere vicinanza alla 15enne colpita al volto da una bottiglia di vetro, condannando altresì ciò che è successo fuori dallo stadio.

Premi e ricevi le notifiche

I prossimi giorni saranno fondamentali per capire gli sviluppi della vicenda.

Premi e ricevi le migliori notizie del giorno sul canale WhatsApp di AbruzzoGlobale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.