Corso per tutori volontari per minori stranieri: in Abruzzo la terza edizione

PESCARA – E’ giunto alla terza edizione il corso di formazione per aspiranti tutori volontari di minori stranieri non accompagnati organizzato dalla Garante per l’infanzia e l’adolescenza della Regione Abruzzo, Maria Concetta Falivene.

E’ previsto un percorso di 25 ore complessive, che si articolerà in 7 giornate formative, nel periodo compreso tra il 9 giugno ed il 21 luglio, destinato a un massimo di 50 persone. Al termine del corso, gli aspiranti tutori volontari avranno le conoscenze necessarie per assolvere a tale ruolo nel pieno rispetto dei diritti dei minori stranieri non accompagnati e tenendo in considerazione la loro specifica vulnerabilità legata alla giovane età ed al loro percorso migratorio.

Premi e ricevi le notifiche

Il corso – fa sapere Falivene – è stato sviluppato secondo le Linee Guida per la selezione, formazione e inserimento negli elenchi dei tutori volontari, elaborate dall’Autorità garante nazionale per l’Infanzia e l’Adolescenza, grazie alla collaborazione con istituzioni, associazioni, organizzazioni e professionisti del settore. Saranno ammessi al corso coloro che avranno fatto pervenire la propria candidatura entro il 7 giugno secondo le modalità indicate nell’avviso pubblicato sul sito istituzionale del Consiglio regionale all’indirizzo https://www.crabruzzo.it/avvisi/avviso-pubblico-corso-di-formazione.

Premi e ricevi le migliori notizie del giorno sul canale WhatsApp di AbruzzoGlobale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.