Abruzzo, offerte con il pos in chiesa: via libera a carte di credito e bancomat

PRATOLA PELIGNA – Il cestino che passava tra i banchi durante la messa per raccogliere le offerte dei fedeli a breve potrebbe essere solo un antico ricordo.

La chiesa vuole stare al passo con i tempi: succede a Pratola Peligna.

Premi e ricevi le notifiche

In una parrocchia sarà possibile fare offerte e donazioni non solo con i contanti, anche con il pos, utilizzando quindi carta di credito e bancomat. Il pos entra in chiesa grazie all’iniziativa del Comitato Festa della Madonna della Libera e dal parroco, don Agostino Piovesan con il sostegno della Bcc. L’obiettivo è quello di potenziare la modalità elettronica per donazioni e offerte. In questo modo sarà possibile donare utilizzando il telefono cellulare o sistemi nuovi come Satispay e WeChat Pay.

Questa è una delle poche parrocchie in Italia ad aver adottato questo sistema in pianta stabile.

Premi e ricevi le migliori notizie del giorno sul canale WhatsApp di AbruzzoGlobale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.