Beato Carlo Acutis, Bonefro accoglie la reliquia del giovane con la testimonianza della mamma

BONEFRO – Venerdì 26 maggio 2023 la Parrocchia di Santa Maria delle Rose, in collaborazione con la Pastorale giovanile della diocesi, organizza un incontro dedicato al Beato Carlo Acutis.

Il programma prevede alle 16.00 l’accoglienza della Reliquia del Beato nella chiesa madre di Bonefro e, alle 16.30, la testimonianza in presenza di Antonia Salzano, mamma del giovane Carlo.

Premi e ricevi le notifiche

L’incontro si inserisce nelle iniziative di preparazione alla Giornata mondiale della Gioventù di Lisbona.

Papa Francesco citando il beato Carlo Acutis dice: “Dio non vuole fotocopie, ma solo originali”, “Un ragazzo italiano, nato in Inghilterra e cresciuto a Milano, uno come voi, figlio di questo tempo, appassionato di computer, soprattutto innamorato di Gesù, dell’Eucaristia, che chiamava l’autostrada per il Cielo. La vita terrena di Carlo è stata breve, molto breve, ma è stata piena. È stata come una corsa, una rincorsa verso il Cielo. Ha preso la rincorsa dal giorno della sua prima Comunione, quando ha incontrato Gesù nel suo Corpo e Sangue. ” “Sì, perché Gesù non è un’idea, o una regola morale, no, Gesù è una persona, un amico, un compagno di strada”. “Che Gesù diventi il vostro grande amico, il vostro compagno di strada. Che Gesù vivo diventi la vostra vita! Ogni giorno e per sempre. Buon cammino di preghiera a tutti!

Premi e ricevi le migliori notizie del giorno sul canale WhatsApp di AbruzzoGlobale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.