Giornata malattie intestinali, Vasto illumina di viola il monumento a Rossetti

VASTO – Oggi 19 maggio si celebra la Giornata mondiale delle malattie infiammatorie croniche intestinali. Il Comune di Vasto ha aderito all’iniziativa e per l’occasione illuminerà di viola, colore della sensibilizzazione alle MICI, il monumento a Rossetti. Un gesto simbolico per accendere un faro su queste malattie sulle quali c’è ancora poca consapevolezza.

Le malattie infiammatorie croniche intestinali sono condizioni morbose caratterizzate da un’infiammazione del tratto intestinale che, una volta instaurata, perdura nel tempo e richiede un continuo monitoraggio clinico-strumentale, oltre che trattamenti farmacologici protratti, mirati al controllo dell’infiammazione ed alla prevenzione delle sue complicanze.

Premi e ricevi le notifiche

Anche quest’anno abbiamo deciso di aderire – hanno dichiarato il sindaco Francesco Menna e l’assessore all’Inclusione sociale con delega alla Salute, Nicola Della Gatta – a questa importante iniziativa. Segno di coinvolgimento attivo della società a supporto dei pazienti. L’appuntamento vuole anche essere un’importante occasione di sensibilizzazione a queste patologie, spesso ancora oggi poco note. Nonostante colpiscano circa 250mila persone, nel nostro Paese, sono ancora poco conosciute dall’opinione pubblica, soprattutto per gli aspetti che riguardano la qualità di vita dei pazienti”.

Premi e ricevi le migliori notizie del giorno sul canale WhatsApp di AbruzzoGlobale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.