Il maltempo mette in ginocchio la produzione di ciliegie: salta la sagra a Giuliano Teatino

GIULIANO TEATINO – Salta la 37esima Sagra delle Ciliegie, inizialmente prevista per il prossimo 2 giugno a Giuliano Teatino.

Il maltempo e le abbondanti piogge hanno messo in ginocchio ovunque la produzione del prelibato frutto rosso.

Premi e ricevi le notifiche

“A seguito dell’ultimo incontro tenuto con professionisti e produttori locali del settore e in accordo con la cantina sociale e l’amministrazione comunale, comunichiamo a malincuore – comunica la Pro loco Giuliano Teatino – l’annullamento della sagra”.

L’appuntamento salta a causa dell’irreperibilità delle ciliegie locali.

“Purtroppo il meteo quest’anno è stato inclemente – commenta il sindaco Nicola Andreacola – Ringrazio la Pro loco ed i ragazzi che si sono impegnati tanto, ma sua maestà la ciliegia non è riuscita a sconfiggere le incessanti piogge. Ci vediamo l’anno prossimo e ci spiace soprattutto per i produttori che hanno investito tanto”.

Premi e ricevi le migliori notizie del giorno sul canale WhatsApp di AbruzzoGlobale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.