Vasto, “Tutti per uno, uno per tutti” è l’iniziativa inclusiva delle associazioni del territorio

VASTO – “Tutti per uno, uno per tutti” è l’iniziativa inclusiva che venerdì 26 maggio partirà da Piazza Rossetti, alle ore 10, per poi spostarsi alla Marina.


L’evento, patrocinato dal Comune di Vasto e dall’assessorato all’Inclusione sociale, si svolgerà in collaborazione con Anffas Vasto e Un buco nel Tetto, che accoglieranno gli studenti molisani insieme ai consorzi Vasto in Centro e Vivere Vasto Marina, le associazioni Avis, Admo, Ricoclaun, Rotary Club, Agesci e Amici del Toson d’Oro, con il supporto dei volontari del gruppo comunale della protezione servizio civile di Vasto, una delegazione di studenti dei Poli Pantini – Pudente e Raffaele Mattioli, dell’Itset Palizzi e dell’Iis Mattei.

Premi e ricevi le notifiche


Grazie al premio ricevuto dalla Fondazione Intercultura, quale una delle 5 migliori scuole in Italia nel 2022 per iternazionalizzazione, il Liceo “G. M. Galanti” di Campobasso ha devoluto parte dell’importo per la realizzazione di questa giornata pensata per gli alunni con disabilità e per i loro compagni di classe. Parteciperanno anche alcuni genitori, gli insegnanti di sostegno e gli assistenti alla comunicazione, nonché l’Anffas di Campobasso.


Durante la mattinata è prevista una visita culturale al Palazzo d’Avalos e ai suoi Giardini, mentre nel primo pomeriggio si svolgeranno diverse attività sportive e giochi di intrattenimento presso il Lido Acapulco di Vasto Marina.


E tante le sorprese che le associazioni vastesi stanno preparando per rendere speciale la giornata inclusiva.

Premi e ricevi le migliori notizie del giorno sul canale WhatsApp di AbruzzoGlobale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.