Chiama il 118 e partorisce in ambulanza a Guardiagrele: è nata la piccola Amira

GUARDIAGRELE – Prima le doglie improvvise, la richiesta di aiuto e poi l’arrivo di un’ambulanza medicalizzata del 118 di Guardiagrele. A coordinare l’intervento proprio un ginecologo. È successo giovedì 25 maggio.

Tuttavia la piccola Amira non ha voluto aspettare una manciata di minuti, giusto il tempo per spostarsi da Guardiagrele all’ospedale di Chieti, ed è nata tra lo stupore generale a bordo dell’ambulanza.

Premi e ricevi le notifiche

A farla nascere è stato il dottor Lorenzo Palazzoli con il personale del punto di primo intervento (ppi) di Guardiagrele.

Mamma e bimba sono entrambe in ottime condizioni, sono state trasferite nella clinica ostetrico-ginecologica del SS. Annunziata di Chieti. Amira è la quarta figlia di una donna di 26 anni, di origine marocchina, che da tempo vive a Guardiagrele con la sua famiglia.

Premi e ricevi le migliori notizie del giorno sul canale WhatsApp di AbruzzoGlobale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.