Avezzano, tutto pronto per Libriamoci 2023

AVEZZANO – Giovedì 16 novembre, dalle ore 10:00, Piazza Risorgimento ospiterà “Libriamoci 2023”.

L’appuntamento speciale con i libri e la cultura è stato organizzato dal Liceo Statale “Benedetto Croce” insieme all’Istituto Comprensivo “Corradini Pomilio” e con il patrocinio del Comune di Avezzano.

Premi e ricevi le notifiche

Protagonisti ben 150 alunni coinvolti come lettori, ascoltatori, tutor.

Gli studenti del Liceo delle Scienze Umane, infatti, saranno alle prese con l’originale ruolo di insegnanti verso i più piccoli della scuola secondaria di primo grado e, insieme a questi ultimi, offriranno un servizio a tutta la comunità raccontando qualcosa dei testi e di quella pratica antichissima, la lettura appunto, che spalanca le porte della crescita e della libertà.

Significativa la frase di Gianni Rodari, scelta da ragazzi e docenti per sintetizzare lo spirito dell’iniziativa: “Vorrei che tutti leggessero, non per diventare letterati e poeti ma perché nessuno sia più schiavo”.

L’obiettivoè quello di accendere e rafforzare il piacere della lettura, aiutando a convertirla in una pratica quotidiana. Il progetto segue il tema istituzionale prescelto dal Centro per il libro e la lettura: “Se leggi ti lib(e)ri”, che indica la lettura come espressione di libertà e il libro come chiave per ottenerla.

L’iniziativa segue tre filoni tematici: Lib(e)ri di sognare, Lib(e)ri di conoscere, Lib(e)ri di creare.

Ci saranno, in qualità di ospiti, anche lo scrittore Ercole Wild e l’editore Antonio Socciarelli della casa editrice KIRKE.

L’evento si sostanzia in una buona pratica di cittadinanza attivaresa possibile anche dai referenti del progetto: per il Liceo “Benedetto Croce” la professoressa Giovanna Visci e per l’Istituto Comprensivo Corradini Pomilio la prof.ssa Sabrina Torti. Il tutto, con il placet dei Dirigenti Attilio D’Onofrio eIrene Bracone.

L’invito che le scuole rivolgono alla cittadinanza è, naturalmente, quello di partecipare per scoprire qualcosa in più dei testi, della lettura e di sé stessi.

» I migliori articoli direttamente su WhatsApp, entra nel nuovo canale di AbruzzoGlobale.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.