La Protezione civile di Casalbordino all’Aquila al debriefing “Io non Rischio”

CASALBORDINO – Il 18 Novembre interessante e proficuo incontro organizzato dalle ore 9.30 alle ore 13.00, presso l’Università degli studi di L’Aquila sede Universitaria di Coppito, dallo staff regione Abruzzo, Daniela Pasquali e Roberta Laurenzi , del Progetto nazionale “Ion Rischio”, con la presenza dei formatori : Vincenzino De Berardinis ,Frisa Fabiola ,Valentina Battistelli ,Monia Caldaro ,Mara Ferragalli ,Teresa Di Viesti ,Morena Ciavola. C’è stata una buona presenza di volontari comunicatori che sono giunti da vari paesi dell’Abruzzo, da Casalbordino, presenti anche Enzo Dossi De Gregoris e Tommaso Bucciarelli, volontari comunicatori della Protezione civile. Alcuni comunicatori non sono stati presenti per vari motivi, l’ appello di tutti i presenti è stato che in una prossima occasione, non facciano mancare la loro preziosa esperienza a supporto di questo interessante progetto di Protezione civile,”Io non Rischio”. Questo appuntamento, oltre ad essere un momento di scambio di opinioni, di momenti esperienziali e valutazione degli obiettivi raggiunti, è l’unico incontro in cui ognuno dei comunicatori può apportare un contributo per migliorare e fare un’analisi a consuntivo di ciò che ha funzionato e di ciò che, eventualmente si può migliorare. L’attività di debriefing, è uno strumento molto utile per capire come organizzare al meglio le attività di comunicazione e comportamento. “Io non Rischio”, è un progetto nazionale di buone pratiche di protezione civile.

» I migliori articoli direttamente su WhatsApp, entra nel nuovo canale di AbruzzoGlobale.it

Premi e ricevi le notifiche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.