Il Palizzi di Vasto primo classificato al Premio Storie di Alternanza

VASTO – Primo posto dell’Itset Palizzi di Vasto nella categoria Istituti tecnici al Premio Storie di alternanza promosso dalla Camera di Commercio Industria artigianato e Pesca di Chieti- Pescara per il progetto L’.A.R.T.E. X I.L. P.C.T.O. La cerimonia di premiazione si è tenuta nel corso della manifestazione Visionaria al Porto turistico di Pescara. Sul palco con il presidente Gennaro Strever, gli studenti che lo scorso anno frequentavano le quarte degli indirizzi Grafica e Comunicazione e Turismo, con i docenti Scarano, Scicchitano, Virelli e Andreassi e la dirigente Del Re hanno presentato il percorso nato per riscoprire e valorizzare tra le giovani generazioni la figura dell’artista Carlo D’Aloisio da Vasto. Il progetto è nato dalla collaborazione con l’Associazione Culturale “Archivio del Maestro Carlo D’Aloisio da Vasto”, il “Comitato promotore per il 50° e il 130° del Maestro Carlo D’Aloisio da Vasto’’ e la Proloco di Vasto. I due corsi hanno coniugato competenze e conoscenze linguistiche e artistiche con quelle grafiche, creative e informatiche. I compiti di realtà realizzati sono stati l’allestimento a Palazzo D’Avalos della mostra delle opere dell’artista provenienti da collezioni private dal titolo “Paesaggi culturali – Gli Abruzzi e gli Abruzzesi”, lo shooting fotografico delle opere per il catalogo e per i depliant in Italiano, Inglese, Francese e Spagnolo, un booklet illustrativo sul pittore, una pagina Instagram, un servizio del Tg Palizzi visibile su Youtube, visite virtuali della mostra attraverso una app con QRcode e il merchandising, dai biglietti, ai depliant, alle locandine. Gli studenti si sono inoltre occupati della gestione della segreteria organizzativa e dei servizi di accoglienza dei partecipanti all’evento inaugurale e alle visite guidate anche in lingua straniera.

» I migliori articoli direttamente su WhatsApp, entra nel nuovo canale di AbruzzoGlobale.it

Premi e ricevi le notifiche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.