Menna al centrodestra vastese: “Cambiate rotta e atteggiamento”

VASTO – Riceviamo e pubblichiamo integralmente un comunicato stampa di Francesco Menna, sindaco di Vasto.

Il 2023, si è concluso con il solito comunicato stampa del centrodestra che lede, ancora una volta, l’immagine della città gettando fango sull’Amministrazione comunale. Ma soprattutto lede ed offende l’immagine ed il decoro della Pulchra, un’azienda seria e competente che lascia ogni giorno la nostra città pulita.

Premi e ricevi le notifiche

Il solito centrodestra dunque che cerca come sempre di accaparrarsi voti e consensi denigrando tutto e tutti senza ritegno alcuno! Tipico del centrodestra, tipico di Fratelli d’Italia!

Inauguro dunque questo nuovo anno con l’obbligo istituzionale e morale di intervenire e di smentire in maniera categorica quanto affermato dai consiglieri comunali Prospero, Suriani e Giangiacomo ringraziando nel contempo la dirigenza della Pulchra e tutti i suoi dipendenti che con costanza, operosità, laboriosità e professionalità lavorano incessantemente, giorno e notte, anche in questi momenti di festa, per tenere pulita la nostra città con risultati evidenti.

Basti solo pensare che la percentuale della raccolta differenziata è da anni stabile al 75% e che non esistono situazioni di grave disagio per mancate raccolte o addirittura strade non pulite o non spazzate adeguatamente.

Certo, qualche lamentela la si riscontra sempre, ma spesso e volentieri le segnalazioni vengono sopperite nell’immediato o nel più tempo possibile.

Basti poi pensare all’Isola ecologica e al Centro del Riuso gestito dalla Pulchra con sistemi digitali innovativi. E che è il primo in Italia a farlo.

Inoltre, i consiglieri di FdI, nel loro comunicato – denigratorio – parlano di “caditoie otturate”! Nulla di più falso! Le stesse vengono pulite regolarmente con costanza e frequenza come previsto dal contratto, ma che le intemperie, il vento e gli altri eventi atmosferici che ultimamente sono catastrofici e di certo non sono prevedibili, disfano il lavoro fatto. Parlano poi di mancati controlli! Falso anche questo!

Parlano poi di “intera pavimentazione del centro storico danneggiata”. Come sempre catastrofici come haimé gli eventi atmosferici degli ultimi anni.

Parlano inoltre di mancata pulizia e spazzamento delle strade e della città, e accusano i mezzi della Pulchra di rovinare la pavimentazione di piazza Rossetti! Palese dimostrazione che i consiglieri di FdI non escono, non passeggiano, non frequentano la città ed il centro storico (se non forse in questi giorni che ci separano alle elezioni di Marzo 2024)  e che fa sfuggire loro tanti dettagli che smentiscono ancora una volta i loro duri attacchi denigratori.

Insomma, il 2023 si è concluso con gli ennesimi atti lesivi alla città e a quanti lavorano per la sua crescita, il suo sviluppo e la sua affermazione, da parte di un centrodestra che nulla ha dato a Vasto. I consiglieri di FdI non sono riusciti in questi cinque anni a destinare un solo euro per la nostra città! Una vergogna! Una mancanza di attenzione e di amore per Vasto!

Concludo affermando che avere una città pulita, in ordine e bella è compito, dovere ed onere di ciascuno di noi. E nel ringraziare i dipendenti della Pulchra per quanto ogni giorno fanno, e nel ringraziare i tanti cittadini che rispettano l’ambiente e si adoperano affinché la percentuale di raccolta differenziata aumenti sempre più, il mio impegno per questo nuovo anno è di sensibilizzare ancor di più tutti all’importanza della raccolta differenziata e quanto necessario per rendere Vasto ancor più bella ed attrattiva.

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel suo discorso di qualche ora fa e che ringrazio per le importanti parole espresse, lo ha detto a chiare lettere: “Uniti siamo forti”.

Spero che i consiglieri di FdI, dopo le significative parole espresse da Mattarella, cambieranno rotta ed atteggiamento. Sempre e solo per il solo bene della nostra città!

Buon anno!

Francesco Menna

» I migliori articoli direttamente su WhatsApp, entra nel nuovo canale di AbruzzoGlobale.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.