Potature in arrivo a Vasto: 600 alberi interessati

VASTO – L’Amministrazione comunale ha l’esigenza di eseguire gli interventi sulle alberature al fine di garantire l’incolumità delle persone.

“Le aree di intervento – ha detto il sindaco Francesco Menna – riguarderanno le strade principali della città, con maggior afflusso pedonale e veicolare. I lavori consentiranno alle piante di regolarne lo sviluppo, aumentarne la sicurezza e il valore ornamentale mediante interventi che rispettino il più possibile la naturale architettura”.

Premi e ricevi le notifiche

L’ufficio preposto del Servizio Manutenzione civile e stradale ha redatto in data 10 gennaio 2024 apposito progetto. Il costo complessivo è di € 70.900,00.

“Le potature come programmato riguarderanno – ha aggiunto l’assessore ai Servizi Manutentivi Alessandro d’Elisa – circa 600 alberi. I modi e i tempi d’intervento saranno diversi secondo la specie e l’età della pianta, le condizioni di salute ed il luogo dove è collocata. Oltre a favorire la longevità della pianta l’intenzione è quella di risolvere problemi di stabilità delle piante, verticalità ed ingombro. Si procederà inoltre alla eliminazione di rami secchi e delle branche cariate. Tutta la città sarà interessata dagli interventi, tra cui: Belvedere San Michele, Corso Garibaldi, Corso Mazzini, Loggia Amblingh, Piazza Fiume, via Puccini, Piazza Marconi, Scuola Rossetti, Scuola Santa Lucia, Vasto Marina– Autostello, Parco Suriani, via Bachelet, via Ciccarone, via Corfù pista di pattinaggio, via dei Conti Ricci, via Giulio Cesare, via Incoronata, via Martiri della Libertà, via Pertini, via Spataro, via Vittorio Vento, viale D’Annunzio, villetta via Ciccarone, villetta via Platone”.

» I migliori articoli direttamente su WhatsApp, entra nel nuovo canale di AbruzzoGlobale.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.