Provincia di Chieti, parere contrario al progetto Parco Eolico nei comuni del Vastese

CHIETI – La Provincia di Chieti ha espresso parere contrario alla realizzazione delle opere proposte con il progetto “Parco Eolico Abruzzo” per l’installazione di 11 pale eoliche nei comuni di Cupello, Fresagrandinaria, Palmoli, Tufillo e Furci. Nel documento si sottolinea come il progetto costituisca un “intervento di rilevante interesse ambientale-territoriale non ricompreso nello strumento di pianificazione di questa Provincia, ovvero, nel Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale (PTCP), il quale non prevede alcuna specifica normativa con riferimento a detti impianti”. 

Inoltre, risultano assenti nella proposta progettuale il piano particellare di esproprio, i beni storico-culturali vincolati a norma di legge e le rispettive valutazioni di impatto ambientale su tali beni, la valutazione preventiva dell’interesse archeologico (VPIA), i dati sulla ventosità delle aree interessate dal progetto e una campagna di indagini anemometriche. Sono state rilevate inoltre criticità in relazione al progetto sia dal punto di vista geologico-geotecnico che sismico; manca inoltre la Valutazione di Incidenza Ambientale (VINCA) e il monitoraggio in situ di flora, fauna e habitat. 

Premi e ricevi le notifiche

Il parere contrario è stato espresso con nota ufficiale inviata ieri al Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica, nell’ambito del procedimento che prevede la presentazione di osservazioni relative alla procedura di Valutazione di Impatto Ambientale (VIA) del progetto proposto dalla Sviluppo Prime srl. 

» I migliori articoli direttamente su WhatsApp, entra nel nuovo canale di AbruzzoGlobale.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.