Vasto, raccolta fondi su Facebook per donazione all’ospedale

Può essere “produttivo” il dolore, e tradursi in un moto di solidarietà. Ed è stato proprio così per una famiglia di Vasto,  che a fronte di una perdita prematura e assai dolorosa ha reagito avviando una raccolta fondi per una donazione al reparto Medicina in memoria del proprio congiunto. Così Erika, Mariangela, Arianna e Jonathan Argentieri, con la mamma Giovanna, hanno lanciato una campagna su Facebook nel nome del papà Giovanni, deceduto  nell’ottobre scorso, per reperire risorse necessarie per l’acquisto di attrezzature utili all’attività degli operatori che avevano assistito amorevolmente il loro caro. Il progetto è andato a buon fine, sono stati raccolti 2.829 euro , utilizzati per acquistare un carrello per medicazione e altri dispositivi consegnati nella giornata di ieri all’équipe del primario Gianfranco Di Mizio. “Nostro padre nella vita ha sempre aiutato le persone in difficoltà – dicono i figli – sicuramente apprezza il nostro gesto. Abbiamo voluto rendere merito a medici, infermieri e oss della Medicina per l’umanità, la professionalità e la cura che hanno avuto per lui. Nel mare tumultuoso che abbiamo attraversato, loro sono stati lo scoglio a cui aggrapparci. Ma un grazie sentito lo rivolgiamo a tutte le persone che hanno raccolto il nostro appello e donato. Senza di loro non avremmo potuto realizzare questo desiderio”. 

Premi e ricevi le notifiche

» I migliori articoli direttamente su WhatsApp, entra nel nuovo canale di AbruzzoGlobale.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.