Abruzzo, è l’ora della scelta: confermare o cambiare? Come si vota

ABRUZZO – Seggi aperti oggi dalle 7 alle 23 per eleggere il nuovo presidente della Regione. Lo spoglio partirà immediatamente dopo la chiusura dei seggi. Negli stessi frangenti sarà diffuso il primo exit poll con le previsioni dei risultati ufficiali, che saranno diffusi dopo un’ora con le prime proiezioni.

I candidati sono Marco Marsilio, presidente uscente sostenuto dal centrodestra, e Luciano D’Amico, sostenuto dal folto gruppo delle forze di opposizione.

Premi e ricevi le notifiche

Un modello simile a quello utilizzato nelle altre Regioni sarà utilizzato per le elezioni regionali in Abruzzo. Anche se ci sono due candidati, si terrà un unico turno senza ballottaggio. Un’unica scheda, composta dai candidati presidente e consiglieri regionali, verrà data a tutti coloro che entrano nella cabina elettorale.

La scheda può includere una lista e un candidato presidente, nonché uno o due nomi dei consiglieri per cui si desidera esprimere la propria preferenza. Se due nomi sono scritti, devono essere di genere diverso, ad esempio uomo e donna, altrimenti è accettata solo la prima opzione. Il voto disgiunto, ovvero votare sia per una lista che per un candidato presidente, non è consentito. È anche possibile votare solo per un candidato senza scegliere una lista; tuttavia, chi vota solo per una lista darà automaticamente il suo voto al candidato collegato.

» I migliori articoli direttamente su WhatsApp, entra nel nuovo canale di AbruzzoGlobale.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.