Elezioni Abruzzo, testa a testa tra Marsilio e D’Amico

ABRUZZO – In Abruzzo è testa a testa fra il governatore uscente Marco Marsilio, sostenuto dal centrodestra, e Luciano D’Amico, che corre per il campo largo. Il secondo exit poll diffuso da Noto dà una forchetta tra il 50,5 e il 54,5 per Marsilio e una tra il 45,5 e il 49,5 per D’Amico.

Alle 00:45, con 28 sezioni scrutinate su 1634, Marsilio è al 56,48% e D’Amico al 43,52%.

Premi e ricevi le notifiche

Quando mancano 74 sezioni delle1634 l’affluenza per le regionali in Abruzzo si è attestata sul 52,37% rispetto al 53,30% del 2019. La provincia nella quale si è votato di più è stata L’Aquila 55,78% (nel 2019 era stata del 54,71%), poi Pescara 53,40% (54,79%), seguita da Teramo 53,15% (53,95% ) e Chieti 53,15% (53,95%).

» I migliori articoli direttamente su WhatsApp, entra nel nuovo canale di AbruzzoGlobale.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.