Anziani e alimentazione, l’iniziativa di Lions Vasto e UniTre

CUPELLO – L’anziano: alimentazione e qualità della vita”, è questo il tema di un interessante convegno dedicato all’omonimo tema di studio distrettuale che il Lions Club Vasto Adriatica Vittoria Colonna e l’Università delle Tre Età di Cupello, due realtà che sono vicine ai bisogni ed al benessere della comunità, hanno intenso riproporre, dopo Vasto, anche a Cupello.

Il partecipato evento è stato ospitato nella sala multimediale del palazzo comunale sabato 16 marzo ed ha avuto come fulcro la necessità per gli anziani di condurre una dieta dettata da una alimentazione varia ed equilibrata, privilegiando i prodotti di stagione, in modo da avere uno apporto nutrizionale ottimale atto a prevenire patologie legate invece ad una alimentazione scorretta. I consigli, per una persona che ha superato i cinquant’anni, comprendono molta frutta e verdura di stagione, cereali preferibilmente integrali e proteine, anche di origine vegetale, con pochi grassi, zuccheri semplici e sale. Importante, bere tanta acqua.Relatrici del convegno sono state la dottoressa Maria Pia Smargiassi, medico geriatra, che si è soffermata sulla stretta correlazione tra alimentazione e patologie, in cui svolge un ruolo fondamentale la prevenzione; e la dottoressa Angela Moscufo, nutrizionista, che si è soffermata sulle qualità nutritive dei componenti principali apportate dagli alimenti, analizzando i parametri fondamentali dell’alimentazione nell’anziano con l’ausilio della specifica piramide alimentare. L’evento, condotto dal Cerimoniere Luca Russo, e caratterizzato anche da un dibattito finale, è stato introdotto dai saluti del Presidente Lions Club Vasto Adriatica Vittoria Colonna, Massimo Molino, che ha ricordato le ragioni dell’incontro e l’importanza dell’essere al servizio. A seguire Fabio Bruno, presidente dell’Università delle Tre Età, ha inteso ringraziare i relatori e le persone che hanno accolto l’invito a partecipare, mentre il sindaco di Cupello, Graziana Di Florio, ha salutato molto positivamente l’iniziativa. Il coordinatore distrettuale del service realizzato, Paolo Affaldani, ha ricordato le modalità, le finalità e l’importanza del service. Infine, il Presidente della Zona A della VII Circoscrizione, Luigi Spadaccini, ha illustrato chi sono e cosa fanno i Lions nel mondo, sottolineando lo spirito lionistico che li contraddistingue concentrandosi sulla raccolta dei cellulari e gli smartphone.  

Premi e ricevi le notifiche

» I migliori articoli direttamente su WhatsApp, entra nel nuovo canale di AbruzzoGlobale.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.