“Accendi la tua luce” per le vittime del terremoto del 2009

SAN SALVO – La Città di San Salvo ha voluto accogliere l’invito del sindaco de L’Aquila Pierluigi Biondi e del presidente di Anci Abruzzo Gianguido D’Alberto a commemorare e onorare le 309 vittime che nella notte tra il 5 e il 6 aprile 2009 hanno perso la vita a causa del terremoto che ha colpito il capoluogo d’Abruzzo e altri 56 comuni.

“Sono trascorsi quindici anni da quella immane tragedia e vogliamo ricordare le vittime di quella tragica notte e stringendosi ai loro familiari aderendo alla quarta edizione all’iniziativa “Accendi la tua luce” illuminando questa sera le finestre e i balconi, con una candela o con la luce di un cellulare come segno di vicinanza alle comunità colpite dal terremoto del 2009” commenta il sindaco di San Salvo Emanuela De Nicolis.

Premi e ricevi le notifiche

» I migliori articoli direttamente su WhatsApp, entra nel nuovo canale di AbruzzoGlobale.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.