Semafori tra via Ciccarone e corso Mazzini a Vasto: affidato il ripristino

VASTO – La città di Vasto si prepara a un significativo miglioramento della sicurezza stradale con il riattivamento e il ripristino dell’impianto semaforico presso l’incrocio di Corso Mazzini, Via Ciccarone e Viale del Cimitero.

La ditta CO.GE.S. S.R.L. di Roma ha ottenuto l’incarico per un importo complessivo di € 60.279,74, IVA esclusa, pari ad € 73.541,28 IVA inclusa. Lo rende noto il Comune con la determina numero 435 dell’8 aprile 2024.

Premi e ricevi le notifiche

Il fine del contratto è chiaro: ripristinare e adeguare l’impianto semaforico per migliorare la fluidità del traffico e garantire la sicurezza dei pedoni e degli automobilisti in una delle zone più trafficate della città. L’obiettivo è anche quello di predisporre l’installazione di apparecchiature elettroniche per il rilevamento delle infrazioni, in conformità all’articolo 146 comma 2 e 3 del Codice della Strada.

Una somma complessiva di € 74.999,99 IVA compresa sul bilancio di previsione triennale 2024/2026, per l’anno 2024, sarà attribuita a questo intervento.

Foto da Google Maps.

» I migliori articoli direttamente su WhatsApp, entra nel nuovo canale di AbruzzoGlobale.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.