Punta Penna ospiterà 4 punti ristoro: via alle domande

VASTO – È indetto un avviso per l’assegnazione di quattro postazioni per il servizio temporaneo di piccolo ristoro a Punta Penna, nei pressi del manufatto dell’ufficio della Protezione Civile.

Gli interessati dovranno presentare domanda via web al Comune di Vasto sul portale comune.vasto@legalmail.it oppure consegnarla all’Ufficio Protocollo del Comune di Vasto, indicando la dicitura: “Istanza di partecipazione all’avviso per l’anno 2024 per l’assegnazione di n. 4 postazioni per il servizio temporaneo di piccolo ristoro in località Punta Penna.”

Premi e ricevi le notifiche

Il sindaco Francesco Menna ha dichiarato: “La Riserva di Punta Penna registra una sempre maggiore frequenza di cittadini e turisti. Al fine di garantire un servizio minimo per la somministrazione di alimenti e bevande, è stata avviata la procedura per l’assegnazione di quattro postazioni. Una buona opportunità stagionale per coloro che presenteranno richiesta e un incentivo per i frequentatori delle spiagge.”

L’assessore al Commercio e alle Attività Produttive, Licia Fioravante, ha aggiunto: “È stata individuata un’area commerciale finalizzata al ristoro mobile. L’assegnazione dei posteggi è momentanea ed ha validità fino al 30 settembre 2024. Un nuovo stimolo per i commercianti che avranno la possibilità, nello spazio a loro dedicato, di circa 20 mq, di promuovere i prodotti del territorio e organizzare iniziative che potranno coinvolgere e prolungare la permanenza dei tanti frequentatori della Riserva di Punta Aderci.”

Presentazione delle Domande

Le domande devono pervenire via web o tramite l’Ufficio Protocollo entro le ore 12 del ventesimo giorno dalla pubblicazione dell’avviso. È necessario allegare la seguente documentazione:

  1. Copia del documento di identità in corso di validità (del richiedente o del legale rappresentante della società). Per i cittadini extracomunitari, copia del permesso o della carta di soggiorno non scaduti, oppure copia del permesso di soggiorno scaduto con la documentazione relativa alla richiesta di rinnovo.
  2. Fotocopia della visura storica riguardante l’iscrizione della ditta presso la C.C.I.A.A.
  3. Fotocopia dell’autorizzazione su aree pubbliche.

Graduatoria

Il Settore Attività Produttive del Comune di Vasto provvederà a redigere la graduatoria, che sarà pubblicata sul sito internet del Comune di Vasto il giorno successivo alla conclusione di tutte le procedure, comprese quelle di verifica della documentazione prodotta.

» I migliori articoli direttamente su WhatsApp, entra nel nuovo canale di AbruzzoGlobale.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.