Vernissage ufficiale per l’Atlante e Guida di Anfibi e Rettili d’Abruzzo

ABRUZZO – Un’opera importante alla cui realizzazione hanno contribuito 806 segnalatori, tutti elencati nelle ultime delle 456 pagine del corposo volume “Anfibi e Rettili d’Abruzzo – Atlante e Guida” pubblicato da Ianieri Editore a cura della Sezione Abruzzo e Molise della Societas Herpetologica Italica (SHI), del Gruppo Erpetologico Abruzzese e Molisano (GErpAM) e del WWF Chieti-Pescara. Il libro, fresco di stampa, sarà presentato ufficialmente martedì 2 luglio prossimo, alle 10:30, nella prestigiosa sede del Comando Regione Carabinieri Forestale “Abruzzo e Molise”, in via della Polveriera, a L’Aquila.

Il programma prevede i saluti del Comandante Gen. B. Giampiero Costantini, del Vicepresidente nazionale della Societas Herpetologica Italica Luciano Di Tizio e del Dirigente Servizio Foreste e Parchi della Regione Abruzzo Sabatino Belmaggio.

Premi e ricevi le notifiche

Seguirà l’intervento dei tre editors dell’Atlante; Angelo Cameli, Marco Carafa e Luciano Di Tizio. «Il volume – commenta Marco Carafa, coordinatore della sezione locale della SHI – è il frutto del lavoro dei tantissimi segnalatori, molti di più degli 806 censiti perché tanti hanno offerto i loro dati preferendo però restare anonimi, e degli erpetologi abruzzesi e molisani, che hanno redatto le varie schede. Nel testo, oltre ai dati di presenza aggiornati, sono contenute informazioni sulle singole specie, il che fa del lavoro non solo un’ottima guida per gli specialisti, ma anche un prezioso riferimento per chiunque voglia saperne di più sugli Anfibi e i Rettili presenti in Abruzzo. Rispetto ai precedenti atlanti, pubblicati ormai quasi vent’anni fa, le informazioni aggiornate sono tante ed è stata anche accertata la presenza nel territorio regionale della Rana temporaria, scoperta eccezionale e di grande importanza per la biodiversità abruzzese».

» I migliori articoli direttamente su WhatsApp, entra nel nuovo canale di AbruzzoGlobale.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.