Minori, Falivene alla premiazione del concorso regionale sull’affido

ABRUZZO – Prosegue la partecipazione, sui territori, della Garante dell’Infanzia e Adolescenza della Regione Abruzzo, Maria Concetta Falivene, a eventi riguardanti l’importante istituto giuridico dell’Affido. Sabato scorso, infatti, ha preso parte alla premiazione del Concorso Scolastico Regionale sull’affido familiare, che si è svolta nell’Auditorium ‘Le Crocelle’ a Chieti, organizzato dal Presidente Franco Silvestri e dalla prof.ssa Maria Antonietta Ferretti dell’associazione ‘Affidati’, in collaborazione con la Regione Abruzzo e il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

“Un evento importante – dichiara Falivene – che ha avuto come obiettivo prioritario la sensibilizzazione delle famiglie ad aprirsi alla cooperazione nell’avere il giusto approccio e l’adeguata messa in pratica di questa fondamentale norma, affinché si possa realizzare la massima tutela dei nostri bambini e dei loro nuclei familiari di origine. Ho particolarmente apprezzato – riferisce la Garante – le riflessioni esposte dall’Arcivescovo di Chieti-Vasto, Bruno Forte, il quale ha con grande chiarezza richiamato il dettame normativo che identifica l’Affido come un intervento temporaneo di aiuto e di sostegno a un minore che proviene da una famiglia che non è in grado di occuparsi in modo sufficiente e completo delle sue necessità. Ha fatto ben comprendere – prosegue Falivene – come si tratti di un’accoglienza che educa all’apertura della vita del minore che deve essere accolto con amore con tutta la sua storia, la sua famiglia e la sua diversità. Una forma di ‘fecondità spirituale’ – l’ha definita – che più dell’Adozione richiede disponibilità e una totale gratuità da parte della famiglia affidataria e che presuppone un percorso di discernimento e di formazione molto accurato oltreché di una corposa rete di famiglie affidatarie. L’Arcivescovo, infine, ha rivolto un appello a tutta la comunità ecclesiale a sostenere il più possibile le famiglie che scelgono l’affido di uno o più minori”.

Premi e ricevi le notifiche

“Abbiamo iniziato – ribadisce la Garante- un percorso di sensibilizzazione in cui crediamo fermamente e sono certa che riusciremo a donare alle famiglie e bambini un concreto supporto. Rivolgo un plauso – conclude Falivene – al Presidente dell’Associazione Affidati, Franco Silvestri, alla prof.ssa Maria Antonietta Ferretti per l’ esemplare impegno quotidiano profuso ed agli istituti scolastici che hanno vinto il concorso: gli IC di Giulianova, Scoppito, Bucchianico, San Salvo, Palena e i Licei di Vasto, presenti con una numerosa rappresentanza di studenti, insegnanti e dirigenti scolastici”.

Premi e ricevi le migliori notizie del giorno sul canale WhatsApp di AbruzzoGlobale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.